La storia alternativa 

  Homepage     Chi siamo     Contatto     Site Map    
1.09.2011 / 2.02.2015  

La storia alternativa

Con storia alternativa s'intende quella storia che considera i vecchi Dei come astronauti. O per lo meno erano piloti di aeremobili.

La storia religiosa

La storia religiosa noi la consideriamo come quella storia, dove una civilizzazione molto evoluta veniva considerata come la nostra civilizzazione da parte degli Dei. I libri religiosi di tutte le religioni mondiali descrivono molto bene questi Dei.

La storia ufficiale degli studiosi

La storia ufficiale degli studiosi è quella storia che ancor oggi si reprime. I masskiller, come i re e gli imperatori, vengono elogiati ed i papi che hanno sferrato guerre intere sarebbero andati a finire in paradiso.


I miei punti di vista

Personalmente sono del parere che già prima del 2000 abbia iniziato il crollo della storia ufficiale. In futuro, con la ricognizione del sistema solare, emergeranno molte prove. E non tutti gli stati taceranno. Infine gli studiosi odierni diventeranno ridicoli. Questi lo sanno e si aggrappano al potere della chiesa. Quest'ultima tenta ancora invano di nascondere la verità. Una verità tra l'altro che c'è ben scritta nel vecchio testamento. Ma tutti gli incitamenti alla resistenza e l'insistere al dover resistere, non serviranno a niente davanti alle innumerevoli prove che sono già emerse negli ultimi secoli. Inoltre le nozioni sulla tecnica delle nuove generazioni lasciano interpretare il Vecchio Testamento in un modo non molto religioso. Vaticano quo vadis?

Ma se si tenta con tutti i mezzi di mentire ad un popolo oggi istruito, allora avviene esattamente ciò che attualmente si presenta come piccolo fenomeno: I credenti escono dalla chiesa e molti si trasferiscono verso la religione buddista, che offre oggi molto di più per l'anima credente. Questo passaggio potrebbe però slittare via di mano come una frana. Specialmente con il rafforzo della Cina e dell'Indocina. Inoltre la Cina sta diventando la prima superpotenza militare ed economica.

Ma ritorniamo al Vaticano: Attualmente il Credo sul Creatore che ci offre la Chiesa cattolica non è più credibile. Sottovalutano l'intelligenza e l'istruzione dei giovani odierni. Ed i giovani che si trovano intorno alla chiesa (alcune centinaia di migliaia) non sono rappresentativi per la maggioranza dei giovani stessi (alcune centinaia di milioni).

Ma proprio la Chiesa cattolica potrebbe aiutare l'umanità a fare il passaggio verso un Credo più credibile e meno doloroso. Ma per far ciò servirebbe molta tolleranza e flessibilità..... Ma ce l'ha il Vaticano?



dipinto di catherwood della cultura dei maya 
Immagine di Palenque, Messico, dipinto da Frederik Catherwood, ca. 1840  







Copyright © 2015.02 Pierluigi Peruzzi (è permesso, copiare, linkare, criticare e divulgare, ma non è permesso mutare)
site map   |   contact